Argomenti
Skip Navigation Links
Newsletter
Email:

Dolci Melodie

La musica per il vostro matrimonio è un elemento estremamente importante per la riuscita di tutto l'evento: così come la scelta della location e delle decorazioni, la selezione dei brani deve essere effettuata accuratamente per riflettere il vostro stile. Più tempo dedicherete a questi dettagli, più riuscirete a creare un'atmosfera che vi appartiene e che vi metterà a vostro agio dal momento in cui il corteo trionfale vi accompagnerà in chiesa fino al taglio della torta.

Diamo uno sguardo ai momenti più importanti del vostro ricevimento da valorizzare:

Ingresso in Chiesa
- La musica con cui celebrerete il rito nuziale dovrebbe creare uno stato d'animo di gioia e unione spirituale nei vostri ospiti, riuscire a farli sentire partecipi di un momento straordinario. Potrete optare per formazioni ridotte (organo e voce) oppure più allargate (arpa, violino, chitarra, cori). Ricordatevi sempre di chiedere il permesso al parroco per eventuali aggiunte di strumenti e cercate di scegliere il repertorio insieme, utilizzando esclusivamente brani liturgici.
Musica di Ingresso
– Il primo grande momento, la grand entrance: quando arriverete finalmente nella sala tra gli applausi degli amici e delle persone care. Ovviamente, è necessaria la musica adatta a sottolineare il momento: per scegliere è importante decidere assieme a chi condurrà l'evento (DJ, Speaker, Cantante) come presentare l'ingresso, quali e quanti brani utilizzare, se essere composti e rigidi oppure scanzonati e chiassosi. Le scelte sono infinite, l'importante è che siate voi stessi!
Primo Ballo
- Dopo il bacio sull'altare, è sicuramente il momento più romantico della giornata: il primo passo da marito e moglie sulla pista da ballo. E la canzone su cui ballerete non potrà essere meno che perfetta.
Ci sono due regole fondamentali da ricordare quando si sceglie il brano per il primo ballo:
1. Assicurarsi che la canzone prescelta sia facile da ballare per entrambi (una canzone con uno ritmo sincopato può creare imbarazzo, soprattutto su una pista da ballo di fronte ad amici e familiari): puntate sulla semplicità.
2. Essere convinti della scelta, tenendo presente che il ballo resterà "impresso" nei video di amici e parenti, nonché su quello ufficiale che probabilmente vi toccherà rivedere diverse volte nel corso degli anni. Scegliete una canzone che vi rappresenti come coppia e che sia coerente con l'evento (evitate, ad esempio, canzoni che raccontino di amori infranti: pensate piuttosto alla canzone con cui vi siete conosciuti, al primo concerto a cui avete assistito insieme, alla colonna sonora di un film che vi piace particolarmente).
Ballo della Sposa con il Papà
- Anche se è un ballo che si fa per tradizione, non è necessario che sia tradizionale in tutti i sensi: brani come "Daddy's Little Girl" o "Because You Loved Me" sembrano scritti apposta, ma ognuna può decidere con quale spirito vivere questo saluto simbolico. Non deve essere per forza un momento sdolcinato, siate rilassate e tenete presente anche il carattere di vostro padre: potreste decidere il brano insieme, e magari anche creare una coreografia apposita!
Ballo dello Sposo con la Mamma
– Come il ballo della sposa con il papà, anche questo momento non deve necessariamente strappare lacrimoni a tutti i presenti, anzi, può creare degli spunti divertenti per essere ricordato a lungo anche dagli invitati. Un rock'n'roll potrebbe essere la scelta giusta per far scatenare la mamma e stemperare l’emozione.
Taglio della Torta
- Un'altra scelta fondamentale per evidenziare un momento importantissimo è quello per la cerimonia del taglio della torta. La musica giusta riuscirà ad attirare l'attenzione di tutti e farli emozionare insieme a voi. È consigliabile qualcosa di ottimista o non troppo lento per mantenere un tono allegro: in genere le grandi canzoni d'amore (cosiddetti standard pop o ballad) vanno benissimo, perché creano un'atmosfera romantica e vengono riconosciute subito.
Lancio del Bouquet
- A fine pasto, prima del più "coreografico" taglio della torta, solitamente ci si diverte con scherzi e sorprese agli sposi. Il lancio del bouquet è uno di questi intermezzi spensierati in cui la parte più goliardica delle invitate viene fuori e a volte scatena una vera e propria guerra. Per la sposa è un'ottima occasione di gioco da sottolineare con una bella musica movimentata, magari dal ritmo latino.
Lancio della Giarrettiera
- Dopo il lancio del bouquet, spesso lo sposo desidera il proprio momento di gloria con gli amici single, un po' anche per pavoneggiarsi della scelta della sposa. State attenti a non trasformare questo momento innocente in uno sketch a luci rosse! Anche se probabilmente la musica prescelta sarà "You Can Leave Your Hat On" di Joe Cocker, ricordate che ci sono bambini in sala e persone che potrebbero trovare la scena di pessimo gusto. Scherzate con leggerezza e tutti vi apprezzeranno.
Per questi e altri momenti “topici” ricordatevi di stabilire una lista con l’esecutore della serata (DJ, Band, Cantante) per essere sicuri che non vengano utilizzate canzoni non proprio gradite e, soprattutto, affidatevi sempre a dei professionisti, per vivere con serenità uno dei giorni più magici della vostra vita!