Argomenti
Skip Navigation Links
Newsletter
Email:

Profumo di Fiori...L'eleganza nelle tue mani

 Bouquet da Sogno 

 

Il Bouquet rappresenta un dettaglio prezioso e, se pur piccolo, ha il potere di valorizzare un abito e una sposa. Nella sua raffinatezza e nella sua delicatezza, il bouquet, con i suoi bellissimi colori, le sue splendide sfumature, è qualcosa di veramente poetico. Che sia semplice o particolare, rimane sempre un accessorio ammirato da tutti e, se scelto con classe, può risultare una vera “opera d’arte”.
Secondo la tradizione, è lo sposo, o la madre dello sposo, a regalare il bouquet alla futura sposa e a offrirglielo la mattina stessa delle nozze, a suggellare la fine del fidanzamento e l’inizio della nuova vita insieme.
Il bouquet viene portato a casa della sposa dal fiorista, dal testimone dello sposo o, in casi rari, dallo sposo stesso; a seconda delle usanze locali, invece, in alcuni paesi è la futura suocera a consegnarlo. Importante per la scelta del bouquet è conoscere alcuni piccoli dettagli dell’abito da sposa, ad esempio, il colore, per poterlo meglio abbinare.
 
Se il vestito è completamente bianco, anche il bouquet sarà candido, cercando di non mescolare fiori bianco-gialli a fiori bianco-azzurri. Se l’abito è di colore pastello, allora il bouquet potrebbe avere fiori dello stesso colore del vestito. In base al fisico e all’abito della sposa, si sceglierà poi la forma del bouquet. Ad esempio, se la sposa è alta e snella, si potrà scegliere un bouquet aperto e voluminoso e il vestito non dovrà superare la caviglia. Per questa forma di bouquet possono essere usati fiori di tutti i tipi e di tutti i colori. Se il vestito ha lo strascico e la sposa è alta e robusta, ideale è il bouquet a cascata, con i fiori che traboccano a grappolo e creano un effetto dimagrante. È assolutamente sconsigliato a donne di bassa statura. Se la sposa ha deciso di indossare un tailleur il giorno delle sue nozze, il bouquet che meglio si armonizza con il suo abito è quello a fascio, composto da un mazzo di rose o di tulipani dal gambo lungo. La sposa, slanciata e dal portamento elegante, lo porterà appoggiato al braccio. Adatto a tutte le stature è il bouquet rotondo e compatto, formato da piccoli fiori, che si abbina perfettamente sia ad abiti semplici e corti sia a quelli lunghi e affusolati. È meno indicato per abiti voluminosi, con balze e gonna ampia.
 
Dopo aver deciso la forma del bouquet, la sposa dovrà scegliere il fiore dominante e il colore.
 
Per un bouquet classico, preferite solo fiori d’arancio.
Per uno romantico, accostate la rosa al mirto e all’edera, rose bianche, fiori d’arancio e foglie di mirto.
Per un bouquet gioioso, ideali sono i girasoli oppure rose colorate.
Per uno elegante, i più adatti sono amarillis e lisianthus.
Per un bouquet particolare, le peonie sono perfette.
Per un bouquet aristocratico, non potete che scegliere le splendide orchidee o le calle.
 
Perfetto per accompagnare al Sì una sposa moderna, fuori dalle righe, risulta l’insieme di fiori tropicali, dai colori caldi.
In questi ultimi tempi, le Spose sono solite avere un bouquet anche di garofani, mughetti e rose.
 
Poi scegliete lo stile, cioè se classico, elegante, romantico o moderno, con l’aggiunta ad esempio di peperoncini e la decorazione: nastro di raso, paillettes o strasse, perline o conchigliette serviranno ad arricchire e impreziosire il vostro bouquet. I fioristi di oggi, con le loro attenzioni e la loro passione, sapranno accontentare tutte le future sposine. Alle più capricciose, invece, ricordiamo che ci si può sempre affidare a un flower-artist, che in linea con le ultime tendenze vi farà sfoggiare qualcosa di insolito e artistico. Care Spose, nella scelta del bouquet quindi ponete tantissima cura e attenzione perché sarà il particolare che perfezionerà il vostro abito.
Perché sia veramente perfetto, ricordate che il bouquet non deve sporcare l’abito o i guanti, deve durare tutta la giornata, deve essere maneggevole e non pesare troppo. Conoscendo questi accorgimenti e affidandovi all’esperienza del fiorista, il vostro bouquet sarà sicuramente come quello che avete sempre sognato di avere….sarà un Bouquet da Sogno.
 
 
Luisa Pacella