Argomenti
Skip Navigation Links
Newsletter
Email:

Il Cielo e le Campane..."Inno d'Amor"

Passo a due... la scelta dell'auto

 

Il sommo poeta Dante l’avrebbe pensata così: “Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai… ad arrivar in chiesa con la macchina dei miei sogni!”
È proprio vero. Un aspetto non secondario è la scelta della macchina che deve condurre i due novelli sposi in chiesa e da essa al luogo scelto per il banchetto nuziale. Tale vettura, deve appagare ovviamente il vostro ego, cari sposini e verrà scelta in base al taglio che avete deciso di dare al vostro matrimonio.
Il percorso che la sposa deve compiere dalla sua abitazione alla chiesa, è il tragitto che simbolicamente la separa dalla sua nuova vita, perciò questo momento così intimo e personale deve essere accompagnato dal giusto mezzo di trasporto. Così la scelta dell'auto del matrimonio diventa importante e deve essere fatta con cura, cercando di porre l'attenzione su ogni piccolo dettaglio per non sbagliare nulla.
Per cominciare, è importante domandarsi che tipo di matrimonio si desidera. Romantico? Moderno? Trasgressivo? Per ogni tipologia di matrimonio c'è una macchina che dona il giusto sapore a tutto il contesto. Quindi se si opta per un matrimonio romantico, sarà d'obbligo un'elegantissima Rolls Royce o una macchina d'epoca, capace di trasportarvi in un mondo da fiaba sognante. Se siete spose vintage, invece, la vostra scelta potrà ricadere su un intramontabile Maggiolone Volkswagen o su un evergreen dei matrimoni all'italiana: la classica Fiat 500.
E per i più spericolati ed esigenti? Per gli sportivi che non vogliono per nessun motivo rinunciare anche al lusso, ecco pronta una fiammante Ferrari rossa ad aspettarvi fuori casa.
La scelta dell’auto coinvolge in genere entrambi gli sposi, ma le donne sono sicuramente quelle che ci tengono di più, attente come sono a evitare di commettere errori proprio nei dettagli. Ci sono spose che sono attratte dalle macchine d’epoca, soprattutto quando il loro matrimonio è stato organizzato in un certo modo, magari con ricevimento in un castello o in un palazzo antico. Ci sono, poi, coppie che decidono di sposarsi in carrozza con tanto di cavalli bianchi, anche se sono proprio pochi, ormai, quelli che optano per questa soluzione.
Le scelte sono tante. Lasciatevi guidare dal vostro istinto e dal vostro… portafoglio!