Argomenti
Skip Navigation Links
Newsletter
Email:

Una lunga storia d’amore….non solo fedi

Mi vuoi sposare?

 

Chiedere la mano della Sposa,
ormai in disuso? Per niente affatto!

Esistono ancora, in qualche parte del mondo, quegli uomini che credono alle favole e che da perfetti gentleman desiderano chiedere la mano alla loro dolce metà. Insomma, possiamo dire che per fortuna ci sono ancora gli inguaribili romantici, forse, sono in via di estinzione, ma ci sono!
Allora coraggio dolci spose non smettete di sognare, è possibile che il vostro futuro marito vi stupisca e con un meraviglioso anello alla mano, occhi luccicanti, in ginocchio dinanzi a voi come da film, in un’atmosfera assolutamente incantata, pronunci quelle soavi, indimenticabili parole: Amore, mi vuoi sposare?
A questo punto, è fatta! Non vi resta che infilare al dito lo splendido anello e con grande commozione sussurrare……Sì! E vissero felici e contenti.
 

UN BRILLANTE PER DIRTI “TI AMO”

La proposta di Matrimonio è considerata da sempre come uno tra i più poetici momenti che l’amore possa regalare. Per una futura sposa può rappresentare il coronamento di un sogno e l’inizio di un vero romanzo d’amore. Molte fanciulle aspettano una vita, per sentirsi fare una dichiarazione meravigliosa, per loro pare rappresenti un momento davvero magico.

Il Brillante solitario è di sicuro, l’anello più adatto per dire “Ti Amo” e chiedere in sposa la propria fidanzata. Il solitario è considerato da sempre il gioiello intramontabile del fidanzamento, un anello classico ma raffinato….perfetto per l’occasione! Il diamante, una tra le pietre più luminose, simbolo dell’eleganza femminile, per la sua delicatezza, per la sua straordinaria bellezza, è al momento il più desiderato dalle donne. Esistono molti tagli di questa pietra preziosa: taglio brillante classico, taglio a cuore, taglio a goccia, taglio quadrato e lo spettacolare taglio smeraldo.
Un altro splendido anello gradito dalle future spose, è il famoso Trilogy o la veretta con diamantini montati a fascetta. Per i più tradizionalisti c’è sempre la fedina che nella sua semplicità risulta sempre bellissima e di una certa finezza. Altrimenti, tante sono le alternative al brillante, si può pensare a un anello che abbia una pietra diversa ma che sia altrettanto splendente.
 

LE PIETRE PREZIOSE hanno un significato preciso:
IL BRILLANTE vuol dire “eternità”LO SMERALDO “speranza”IL RUBINO “passione”LO ZAFFIRO “fedeltà”L’AMBRA “amore virtuoso”L’ACQUAMARINA “felice unione”
 
 
REGALARE L’ANELLO DI FAMIGLIA È CHIC
L’anello di famiglia è un dono prezioso, carico di significati e di storia. Donato generalmente dalla suocera, risulta un bellissimo gesto e la futura sposa non potrà che essere orgogliosa e felice di poterlo indossare.
 
PER CHI CREDE NELLE FAVOLE
 
Chiudi gli occhi e...
al chiaror di luna, magia di candele, profumo di fiori,
un diamante per sempre.
                                                                                                                                
Titty Cannito